STATI GENERALI DELLA MONTAGNA Torino 2006

A picture named logo.gif
Torino, 20 - 21 novembre
Centro Congressi Lingotto

La montagna rappresenta il terreno comune sul quale sperimentare un nuovo modello di sviluppo per il rilancio dell'economia del nostro Paese e per garantire pari opportunità di crescita ai nostri cittadini. Lo sviluppo della montagna è profondamente legato ai processi di riforma istituzionale, ad una più equa e solidale ripartizione territoriale delle risorse, accompagnata dalla responsabilizzazione e dall'autonomia finanziaria e fiscale delle istituzioni locali, secondo un modello di federalismo che offra la possibilità ai territori di organizzarsi con criteri e modelli autonomi per convergenti obiettivi di crescita. Crescita che passa attraverso una politica europea e nazionale integrata, che tenga conto del concetto di specificità montana, della coesione economica, sociale e territoriale, al fine di consentire il superamento di localismi improduttivi legati a meccanismi antiquati di reperimento e redistribuzione delle risorse. Superamento del Digital Divide nella gestione della Pubblica Amministrazione, economia rinnovabile, investimenti nel campo energetico e sviluppo sostenibile che tenga conto delle esigenze del territorio a trecentosessanta gradi, metodologie e iniziative attraverso le quali la specificità montana possa utilizzare in modo giusto e puntuale i Fondi strutturali del periodo 2007-2013.
Questi alcuni dei temi attorno ai quali ruoteranno gli Stati Generali della Montagna italiana che guarda all'Europa.

Quest'anno gli Stati Generali sono strutturati su due livelli.
Alle tradizionali sedute plenarie (Istituzionale, Welfare, Economia, Politica) si affiancheranno, infatti, quattro workgroup (Trasporti e Infrastrutture, Ambiente e Fonti Rinnovabili, Innovazione e Nuove Tecnologie, Turismo e Sport) nei quali il dibattito si farà più stringente e aderente alla realtà con esempi di buone pratiche e di investimenti.

Qui di seguito rendiamo disponibile il programma degli Stati Generali della Montagna 2006, il documento finale e la galleria fotografica.



Galleria fotografica

 

Interventi


20 novembre 2006

mattino


pomeriggio


21 novembre 2006

mattino


pomeriggio