TERREMOTO: SINDACO ARQUATA, NOSTRE CONDIZIONI SONO "PENOSE"

20 Dic 2016

SANT'ELPIDIO A MARE (FERMO), 20 DIC - ''Le condizioni in cui versiamo sono penose, con molte case  inagibili, e se ai giovani non diamo la speranza del lavoro li perderemo. Se ne andranno nelle grandi citta' impoverendo la montagna della loro presenza e del futuro''. Lo ha detto il sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci, che oggi ha ricevuto da Diego Della Valle il progetto della nuova fabbrica che la Tod's realizzera' nell'arco di un anno nel comune terremotato. Petrucci ha ringraziato Diego e Andrea Della Valle per l'impegno a favore del territorio, e per il loro progetto ''apripista''. (ANSA)

COPERTINE