POLITICHE SOCIALI IN MONTAGNA: AOSTA CAPOFILA PROGETTO MISMI

21 Dic 2016

Si pone come obiettivo "lo sviluppo di un servizio di prossimita' socio-sanitario integrato tramite l'avvio dei servizi di 'Animatore di comunita'' e di 'Infermiere di famiglia', oltre che attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie quali la 'Telereabilitazione' e la 'Telemedicina'". E' il progetto Mismi (Modello Integrato di salute per una Montagna Inclusiva) - capofila il Comune di Aosta - che e' stato approvato dal Comitato di sorveglianza del Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Alcotra 2014/20. E' un'iniziativa importante "in considerazione dell'innovativita' delle azioni previste - commentano il sindaco Fulvio Centoz e l'assessore Marco Sorbara - e della continuita' con altre  attivita' e servizi in essere quali per esempio il progetto Home Care Premium e il servizio di prossimita'". Il valore complessivo del progetto ammonta indicativamente a 1,7 milioni di euro. (ANSA).

COPERTINE