Olimpiadi 2026: Zaia, per montagna saranno ossigeno

12 Apr 2018

Dato il trend di spopolamento continuo delle aree di montagna, "abbiamo bisogno come l'ossigeno di un evento simile". Cosi' il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel ribadire la convinzione del supporto alla candidatura delle Dolomiti alle Olimpiadi invernali del 2026. "Nelle citta' il giorno dopo la conclusione della manifestazione si spegnerebbero i riflettori - ha aggiunto - mentre qui dal giorno dopo si andrebbe all'incasso di una promozione che durera' anni". Zaia ha inoltre aggiunto che per il comitato organizzatore si sarebbero gia' presentati nomi importanti e sostenitori "molti dei quali da fuori Veneto". (ANSA). V10-CS 11-APR-18 15:12 NNNN 

COPERTINE